Brodo di carne

Con l’inizio dell’inverno ciò di cui abbiamo bisogno e qualcosa che sia buono, salutare ma soprattutto che ci riscaldi, la mia soluzione è un brodo di carne fatto in casa. La preparazione lenta permette alla carne, le cipolle, i pomodori e al sedano di amalgamarsi e fondersi in solo sapore; il risultato è un brodo cosi buono che non può essere nemmeno paragonato ai brodi fatti con il dado.

Questa ricetta fa ritornare in mente la mia nonnina, la quale amava mangiare il brodo di gallina senza, pasta solo con del pane secco a mo di crostini, ora che i tempi son cambiati si preferisce aggiungere al brodo filtrato un formato di pasta piccolo.


Ingredienti per 2 litri di brodo di carne
  • 1 kg di ossa miste
  • 800 gr di polpa di manzo
  • 300 gr di cipolle con la buccia
  • 150 gr di pomodori
  • 150 gr di sedano
  • Una foglia d’alloro
  • Pepe a piacere
  • Sale q.b.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come fare il brodo di carne

  1. Lavate e sciacquate bene le ossa (vanno bene il ginocchio e le costole), la carne e le verdure.
  2. Portate a bollore una pentola piena d’acqua, gettate le ossa e sbollentatele per 10 minuti, poi scolatele e sciacquatele.
  3. In una pentola riempita con 4 litri d’acqua fredda mettete le ossa per il brodo, la carne, le verdure tagliate a pezzi, una foglia d’alloro e una macinata di pepe nero in grani.
  4. Portate a bollore, poi continuate la cottura per 3 ore, dolcemente e senza coperchio, schiumando e sgrassando spesso il brodo.
  5. Alla fine filtrate e aggiustate di sale.

Consigli

Se avete poco tempo per preparare la ricetta passo passo potete cucinare il brodo di carne con il dado, il sapore non sarà proprio lo stesso e nemmeno la sua bontà ma otterrete lo stesso un buon piatto per la cena.

Con questa ricetta calzano a pennello i tortellini in brodo, molto amati soprattutto nel nord Italia.

Il brodo di carne per lo svezzamento

Per i bambini fate un brodo più leggero, con un solo pezzettino di carne senza osso, fate cuocere il tutto e passate nel passaverdure. Per i neonati aggiungete un cucchiaio di semolino di grano duro.


[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un Commento