Chicche di patate con carciofini e pancetta

Chicche di patate con carciofini è l’idea che mi è venuta una mattina mentre pensavo a primi piatti veloci da realizzare quando torno veloce da lavoro. Le chicche somigliano molto agli gnocchi ma hanno dimensioni più piccole è un formato che si compra al supermercato nel banco frigo. Ecco la mia idea per primi veloci e saporiti.


Ingredienti per 4 persone
  • 750 gr di chicche di patate
  • 100 gr di pancetta tesa
  • 10 carciofini freschi
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Brodo vegetale (facoltativo)
  • Uno spicchio d’aglio
  • Grana grattugiato
  • Olio extravergine
  • Sale q.b
  • Pepe a piacere

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Chicche di patate con carciofi

  1. Ecco i passaggi per preparare le chicche. Tagliate la pancetta a dadini piccoli o a listarelle, poi rosolatela in padella con aglio e un filo d’olio per renderla ancora più croccante.
  2. Aggiungere i carciofi ben puliti e tagliati a pezzetti, sfumare il tutto con il vino, salare, pepare e lasciar proseguire la cottura per circa 10 minuti: se il condimento dovesse asciugarsi troppo, aggiungere un mescolo di brodo vegetale o di acqua bollente.
  3. Nel frattempo, cuocere le chicche di patate in acqua bollente salata come indicato sulla confezione. Una volta pronte, scolarle e unirle a carciofi e pancetta.
  4. Spadellare a fuoco vivace per pochi minuti, eliminare l’aglio e distribuire nei piatti. Spolverizzare con tanto grana grattugiato e servite in tavola.

LEGGI ANCHE: Primi piatti facili e veloci

Consiglio

Tenere in frigo una confezione di chicche di patate vi salverà nel caso andate di fretta e non sapere proprio cosa mettere in tavola.

Idee e varianti

In alternativa ai carciofini freschi potete utilizzare 300 gr di cuori di carciofi surgelati)

TAG: Primi piatti | Ricette primi piatti | Primi piatti veloci | Primi piatti semplici


[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un Commento