Ricetta linguine al prezzemolo

La ricetta linguine al prezzemolo è un primo piatto veloce da preparare in meno di 10 minuti, giusto il tempo necessario per far cuocere la pasta e mescolarla condimento leggero.

Passando nell’orto ho raccolto un bel ciuffetto di prezzemolo fresco e profumato, sono rientrata in cucina e in men che non si dica ho preparato un pranzetto leggero e semplice, ottimo per chi ha poco tempo a disposizione.


Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr di linguine
  • 70 gr di burro
  • ¼ di panna
  • Una grossa manciata di prezzemolo
  • Sale a piacere

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Pasta con prezzemolo

  1. Ricetta linguine, cottura pasta – Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata; quando l’acqua bollirà buttate dento la pasta e fatela cuocere al dente.
  2. Condimento al prezzemolo – Nel frattempo pulite, lavate, asciugate e tritate finemente il prezzemolo. Appena la pasta sarà cotta, scolatela e conditela con il burro, mescolando bene.
  3. Aggiungete il prezzemolo ed infine la panna intiepidita precedentemente, continuando a mescolare fino a che la pasta risulterà ben amalgamata con il condimento. Questo piatto di pasta con prezzemolo, di regola và servito senza formaggio, ma se a voi piace potete aggiungerlo tranquillamente.

LEGGI ANCHE: Spaghetti aglio olio e peperoncino

Consiglio

Cercate di utilizzare del prezzemolo fresco appena raccolto o comprato di recente di colore verde acceso e non giallognolo.

Formato di pasta

Per questa preparazione ho scelto di utilizzare il formato di pasta linguine, in alternativa va bene anche gli spaghetti o le bavette.

Stagione ideale

La pasta al prezzemolo può essere preparata in qualsiasi periodo dell’anno visto che il prezzemolo si trova fresco quasi tutto l’anno.

Idee e varianti

Una variante di questa ricetta sono gli spaghetti patate prezzemolo: sbucciate delle patate, lessatele e versatele nel condimento con la pasta e il prezzemolo.

 TAG: Primi veloci | Ricette primi piatti estivi | Primi piatti di pasta


[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un Commento