Risotto al brandy tartufato

Di solito si parla di risotto al brandy quando si cucina il riso con scampi o con salmone; in questa ricetta invece prepareremo il risotto al brandy tartufato, per palati raffinati e amanti delle buone cose.


Ingredienti per 4 persone
  • 400 gr di riso
  • 70 gr di burro
  • 50 gr di Emmental grattugiato
  • Una cipollina
  • Un bicchiere scarso di brandy
  • Sale
  • Un pizzico di paprica
  • Brodo di dadi
  • Un tartufo d’Alba

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come preparare un risotto al brandy tartufato

  1. Ponete al fuoco la casseruola per il risotto con la cipollina tritata molto finemente ed il burro: fate rosolare finché non vedrete gli ingredienti assumere il caratteristico colore dorato, quindi unitevi il riso precedentemente liberato dalle varie impurità.
  2. Mescolate per alcuni minuti, poi spruzzate con il brandy: non appena questo sarà evaporato, insaporite con sale ed un pizzico di paprica, quindi iniziate a bagnare con il brodo caldo, continuando sino alla completa cottura del risotto, per la quale occorreranno circa 20 minuti.
  3. Prima di servire, unite l’Emmental e guarnite ciascun piatto con fettine sottilissime di tartufo, ben pulito in precedenza.

LEGGI ANCHE: Risotto con birra

TAG: Primi piatti veloci | Ricette risotti | Risotti particolari


[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

Lascia un Commento