Tagliatelle con gamberi, carciofi e zenzero

Le tagliatelle con gamberi sono un classico della cucina italiana che vede protagonisti i piccoli gamberetti bianchi, quelli che in genere vendono già sgusciati. Questo primo piatto con gamberetti sarà poi arricchito da carciofi, pomodorini e infine, aromatizzato con zenzero.

La pasta con i gamberi si prepara facilmente in casa perchè non è una ricetta elaborata, anzi è molto rapida, inoltre se ci si limita con l’utilizzo dell’olio, è anche leggera, perfetta per una cena estiva.

LEGGI ANCHE: pasta pesto e gamberetti


Ingredienti per 4 persone
  • 350 gr di tagliatelle all’uovo;
  • 12 gamberi;
  • 2 carciofi;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 carota;
  • 1 foglia di alloro;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • ½ cipolla bianca;
  • ½ bicchiere di vino bianco;
  • olio aromatizzato all’aglio;
  • maggiorana q.b;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale q.b.;
  • pepe a piacere.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come preparare le tagliatelle con gamberi

  • Pulite i gamberi e cuocete le teste con la cipolla, il sedano e la carota tagliuzzati, l’alloro e il vino bianco in 1 litro d’acqua per 30 minuti;
  • A metà cottura unite lo zenzero sbucciato e tagliato a fettine;
  • Fate ridurre il fondo e filtrate;
  • Pulite i carciofi e saltateli a fiamma vivace con l’olio all’aglio;
  • Sfumateli con poco vino mantenendo i carciofi croccanti e unite la maggiorana, il sale e il pepe;
  • Scottate le code di gambero in padella con olio e aglio;
  • Cuocete le tagliatelle per pochi minuti e saltatele in padella con le cose di gambero, il fondo di cottura e i carciofi.

TAG: pasta con gamberetti | pasta con gamberi | pasta con i gamberi | pasta con i gamberetti


[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un Commento